ISABELLA CONTI

Isabella-conti

Quello del sindaco “anticemento” è un ruolo scomodo. Ne sa qualcosa la prima cittadina di San Lazzaro di Savena (Bo) che ha cancellato un progetto da 582 appartamenti su un’area agricola di 286.000 mq già autorizzato ad alcuni costruttori che operano nella zona. I malumori erano presto emersi: l’inchiesta intorno a minacce e pressioni che aveva denunciato, soprattutto da esponenti del suo partito, è stata archiviata poiché la procura ha ritenuto che non siano state idonee a condizionare la volontà dell’amministrazione, dunque non erano penalmente rilevanti. Secondo i giudici inoltre ha fronteggiato “comportamenti anomali” in un contesto di “interessi economici e politici in apparenza convergenti”. Insomma, se non avesse resistito un altro ecomostro sarebbe già realtà. Il suolo ringrazia lei e chi la voterà!

Isabella Conti (Bologna, 1982)

PREMIO-MINAZZI_2017

Vuoi votare per questo candidato? Clicca qui!
(Indica nell’email il tuo nome, cognome, età, indirizzo e preferenza)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *