Margherita Eufemi

Margherita Eufemi
Margherita Eufemi

MARGHERITA EUFEMI,
Serrone (Fr), 1959

Le comunità lungo il Sacco, in Ciociaria, la chimica ce l’hanno nel sangue. Ancora oggi infatti, a quasi vent’anni dalla messa al bando del Lindano, le tracce di questo insetticida prodotto a suo tempo nella vicina zona industriale di Colleferro si riscontrano nelle acque del fiume e nei monitoraggi sanitari della popolazione. In prima fila nel rivelare gli effetti citossici di questa molecola è Margherita Eufemi, docente presso il Dipartimento di Scienze Biochimiche della Sapienza di Roma, che ha evidenziato insieme al suo gruppo di ricerca, tramite uno studio sui meccanismi molecolari, le interferenze che questa sostanza produce nelle cellule umane accelerando l’evoluzione delle neoplasie. Sosteniamola insieme alla richiesta di bonifiche nelle tante zone d’Italia avvelenate dal vecchio modello industriale!

Vuoi votare per questo candidato? Vai al modulo on-line! Oppure scopri le altre modalità per esprimere la tua preferenza

Forse ti potrebbe interessare...

Parliamone ;-)