MATILDE CASA

matilde-casa-low

Ha restituito all’uso agricolo, tramite una variante al Piano regolatore, un terreno sul quale si volevano costruire quaranta villette. Risultato? È stata rinviata a giudizio, nell’estate del 2015, per abuso in atti d’ufficio. Fortunatamente a giugno è arrivata l’assoluzione anche perché il terreno presenta dei problemi di carattere idrogeologico. La storia di questa sindaca e della sua giunta, composta da sole donne, però rimane emblematica circa gli ostacoli che incontrano gli amministratori impegnati contro il consumo di suolo. Qui del resto, a Lauriano, 1.496 abitanti in provincia di Torino, di nuove abitazioni non c’era proprio bisogno: la popolazione è in calo e duecento immobili, sui 750 esistenti, sono vuoti. La candidiamo in rappresentanza di tutti i primi cittadini che tutelano le comunità esponendosi in prima persona contro le speculazioni.

Matilde Casa, Chivasso (To, 1963)

premio-minazzi_2016

Vuoi votare per questo candidato? Clicca qui!
(Indica nell’email il tuo nome, cognome, età, indirizzo e preferenza)

email

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *