DOMENICO IANNACONE

domenico-iannacone

Un giornalista, sì. Ma di quelli che mettono il bene comune, la condizione dei più deboli, le ferite dei territori al centro della propria ricerca. Con le sue inchieste racconta il dramma delle periferie urbane, l’odissea dei migranti (“Lontano dagli occhi”, reperibile come gli altri su RaiPlay.it, è uno dei suoi lavori più belli), l’incoscienza dell’Italia che elude le tasse, aggira le norme sulla sicurezza, costruisce abusivamente. Mettendo se stesso, anziché in primo piano, al servizio di una narrazione fortemente realistica ma allo stesso tempo poetica ed esistenziale, che vuole portare in luce i problemi perché siano risolti e non per sollevare scandalo. Lo conferma anche da conduttore de “I dieci comandamenti”, al quinto anno su RaiTre: un servizio pubblico utile e godibile si può avere, sosteniamolo con un voto!

 

Domenico Iannacone (Torella del Sannio, Cb, 1962)

PREMIO-MINAZZI_2017

Vuoi votare per questo candidato? Clicca qui!
(Indica nell’email il tuo nome, cognome, età, indirizzo e preferenza)

One thought on “DOMENICO IANNACONE

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *